Mauden, IBM e Codemotion vi sfidano a “CognitiveHack”

Il 2 e 3 dicembre 2017 aspettiamo a Milano sviluppatori, creativi, esperti di user experience e data scientist in vena di sfide che vogliano cimentarsi con CognitiveHack, il primo hackathon pensato per i Partner IBM e i loro Clienti: una maratona di codice di due giorni promossa per trovare soluzioni innovative nell’ambito del cognitive computing e dell’intelligenza aumentata in settori produttivi molto diversi – quali fashion, food&beverage, fintech – allo scopo di semplificare e rendere più efficaci prodotti e processi aziendali.

I partecipanti dovranno ideare un prototipo o un’applicazione per rispondere ad una esigenza pratica dei propri interlocutori attraverso l’utilizzo della piattaforma di sviluppo IBM Cloud (ex Bluemix).

I team, che dovranno essere costituiti da un minimo di 3 fino a un massimo di 5 partecipanti potranno essere costituiti sia prima dell’evento sia nel corso dell’evento. Al team vincitore di ciascuna challenge verrà assegnato un premio di 3.000 € in Buoni Amazon.

Main sponsor dell’evento, IBM metterà a disposizione di ciascun partecipante un account alla piattaforma IBM Cloud gratuito, in modalità “Lite”, senza vincoli di tempo.

Per iscriversi collegatevi all’apposita pagina di Eventbrite, dove troverete anche programma e regolamento.

Di seguito riportiamo i dettagli di “New buy Experience by Digital Experience”, la challenge proposta da Mauden insieme a ProFamily:

Nel mercato del credito alle famiglie uno dei prodotti principali è il prestito finalizzato, ossia il prestito concesso per acquistare un bene. In questo contesto gli attori principali sono due:

  • Il cliente che acquista il bene e il finanziamento;
  • Il dealer che vende il bene e il finanziamento.

Il punto vendita è quindi il luogo dove le famiglie scelgono cosa acquistare per realizzare i propri progetti o sogni ed è anche il canale attraverso cui richiedere il finanziamento più adatto alle proprie esigenze di spesa.

In questo contesto, ProFamily, realtà attiva nel mondo del credito alle famiglie del Gruppo Banco BPM, desidera offrire uno strumento per migliorare l’esperienza sia di acquisto dei propri clienti sia di vendita per i propri dealer, facendo leva sulla semplicità e sul risparmio di tempo.

La challenge richiede di elaborare soluzioni innovative che permettano una customer journey agile, semplice, veloce, senza carta, che crei valore, e che, attraverso un assistente virtuale, anche con  processi vocali,  possa guidare il cliente e il dealer nella compilazione dei moduli, garantendo che tutte le informazioni e i documenti necessari siano presenti, minimizzando i tempi per portare a termine l’operazione.

Per affrontare la challenge saranno messi a disposizione dei dataset sulla documentazione e modulistica necessaria per effettuare una richiesta di finanziamento.

La challenge si rivolge a:

  • developer esperti in machine learning
  • web e mobile frontend developer
  • web designer
  • esperti di UX/UI
  • data scientist
  • AR/VR/MR developer

Sul sito ufficiale dell’hackathon, invece, potrete trovare anche la descrizione delle altre due challenge.

CognitiveHack sarà ospitato da Cariplo Factory, (via Bergognone 34, angolo via Tortona, 20144 Milano).