Yamamay e Mauden, costruire insieme lo store del futuro

Il progetto è iniziato nell’estate 2017.
Bou-Tek è stato il luogo che ha fatto da sfondo all’incontro tra il team Mauden e il CIO di Yamamay e il Digital Manager di Yamamay (gruppo Pianoforte), insieme ad altri membri dello staff digital marketing del gruppo.
La neonata divisione digital aveva l’idea di sperimentare nel nuovo store in Vittorio Emanuele strumenti di digital signage e applicazioni interattive.
Abbiamo fatto un tour in Bou-Tek e mostrato le soluzioni presenti per la digitalizzazione dello spazio fisico. Successivamente abbiamo aperto una fase progettuale condivisa.
Da lì a pochi mesi, il nuovo store in Corso Vittorio Emanuele a Milano è stato dotato della soluzione di Digital Signage avanzato Get in Touch.
Così sono state poste le basi per la costruzione dello store del futuro.

Riportare internamente la parte di gestione delle campagne marketing
In breve tempo il progetto si è ampliato con l’introduzione di altri schermi di Digital Signage, un demo corner e schermi interattivi.
Sono state poi introdotte dashboard di visualizzazione dati nelle sedi di Gallarate e Nola che permettono ai team di accedere e visualizzare in real time i dati di business di tutto il gruppo come per esempio i prodotti più venduti, le revenue, i post più popolari sui social.

Il progetto prevede l’ampliamento delle installazioni che sfruttano le features di Get in Touch tra cui la video analisi intesa come la capacità di mappare i comportamenti dei clienti all’interno dello store in real time, sfruttando telecamere e l’adozione di innovativi display di grandi dimensioni in più punti vendita.

Get in Touch permette al responsabile dei contenuti Yamamay di scegliere in tempo reale cosa pubblicare nei diversi punti vendita, direttamente dalla sede di Gallarate.
In questo modo Yamamay è riuscito a riportare internamente sia la parte di gestione delle campagne marketing che quella di creazione contenuti, potendo quindi scegliere i contenuti da promuovere in funzione di specifiche considerazioni di business.

 

  

 

Fiducia e collaborazione: l’evento Be Digital Go Digital
A novembre, dopo l’apertura del primo store, Yamamay ha chiesto ad alcuni  membri del nostro team di partecipare all’evento di innovazione digitale  chiamato “Be Digital Go Digital”, dedicato a tutti i dipendenti del gruppo Pianoforte.
Abbiamo condiviso il nostro approccio e approfondito le nostre tecnologie e le soluzioni digitali applicate all’interno dello spazio fisico.
Queste giornate di confronto ci hanno permesso di capire meglio le loro esigenze e proprio da questo scambio proficuo è nata l’applicazione natalizia “I’m your gift”.

 

  

 

L’app Yamamay “I’m your gift”
Come rendere protagonista la collezione natalizia?
Nel punto vendita di Corso Vittorio Emanuele abbiamo aggiunto all’applicazione touch precedentemente installata, una nuova funzionalità: “I’m your gift”.
Questo ha consentito alle persone in store di trovare il regalo ottimale a partire dalla profilazione utente e di vivere quindi un ’esperienza d’acquisto innovativa e coinvolgente.

Come funziona la nostra app?
L’app permetteva di consultare l’offerta disponibile delle linee uomo/donna/bambino/bambina e di selezionare il prodotto di proprio interesse.
Un supporto all’esplorazione e alla scoperta dell’offerta Yamamay nel periodo natalizio, ideale per scegliere il regalo più giusto da fare.
Sono stati progettati diversi Journey di acquisto. Per esempio, nel caso della donna, il cliente poteva esplorare tra 4 diverse categorie: Sexy / Elegant / Comfort / Party, individuate intrecciando l’offerta di prodotto con l’intento di acquisto del cliente.
Il configuratore consentiva anche di far interagire l’utente con la commessa, diventando così un supporto alla vendita di facile utilizzo. Una volta scelto il proprio prodotto, il cliente poteva inviare la propria richiesta via mail a un’assistente presente nello store, la quale poteva quindi portargli fisicamente il prodotto e proporre eventuali alternative.

I risultati sono stati così positivi che si è deciso di utilizzarla anche in occasione di San Valentino e sicuramente la si potrà usare per altre occasioni di vendita.

I progetti per il futuro
Il clima di fiducia raggiunto con Yamamay ci ha permesso di andare a definire insieme gli step da intraprendere nell’immediato futuro. Abbiamo così individuato le esigenze e gli obiettivi da raggiungere in questo percorso di trasformazione digitale.
I prossimi progetti saranno: l’apertura di nuovi punti vendita in Italia e all’estero (Londra), l’implementazione della video analisi negli store e l’integrazione di Get In Touch con la il loro databse aziendale (la loro business intelligence) in modo che i prodotti siano sempre aggiornati.

Jaked – Un progetto di Video Analytics
Per Jaked, uno dei Brand della holding Pianoforte, abbiamo in programma un progetto di Video Analytics che sfrutta sempre la soluzione Get in Touch.
La video analisi è lo strumento che permette di percepire i comportamenti dei clienti, di comprenderne il significato e di andare a intervenire su alcune componenti dello spazio fisico in modo da modificarlo.
Le telecamere monitorano in tempo reale ciò che accade in un singolo punto vendita e mappano le zone di maggiore interesse come gli ingressi o specifiche aree di permanenza all’interno del punto vendita, sempre nel rispetto dell’anonimato.
In questo modo si entra in possesso di dati come il numero di clienti che entrano nello store o la quantità di persone che guardano un determinato tipo di contenuto, a partire dai quali è possibile fare un’analisi e, eventualmente, intervenire sui contenuti dei display.