DISCOVER IT Podcast (EP#2) – La modernizzazione applicativa

È dedicata alla comprensione delle possibili forme che può assumere la modernizzazione delle applicazioni legacy aziendali la seconda puntata di “Discover IT – L’innovazione che ascolta il tuo business” il podcast firmato da Mauden, in partnership con IBM.

La modernizzazione delle applicazioni si inserisce in una strategia di ampio respiro, che guarda all’ottimizzazione di tutti i modelli operativi aziendali. Alla radice di ogni percorso verso la modernizzazione vi è, per le aziende, la volontà di trasformare l’intera attività di business e di restare competitive sul mercato. Le sfide però non sono banali, oggi l’IT aziendale ne ha davvero molte di fronte e le vie percorribili vanno identificate con attenzione e governate con efficacia.

A dare il contesto entro il quale avvengono oggi queste scelte aziendali, in termini di sfide e punti critici di attenzione per i dipartimenti IT, è Claudia Leati, Innovation & Technology Advisor di Mauden, che in apertura di puntata condivide alcune evidenze emerse da un recente studio di McKinsey Technology Council, organismo che riunisce un gruppo globale di un centinaio tra scienziati, imprenditori, ricercatori e leader aziendali. Dallo studio emerge chiaramente che tra le principali sfide che l’IT deve oggi affrontare ci sono questioni “molto calde” come quelle che afferiscono all’alveo dell’Intelligenza Artificiale Generativa, all’Automazione, all’Hybrid Cloud, al Multicloud e all’Edge Computing, alle Trusted Architecture, alla Sicurezza, Privacy e resilienza… insomma, un bel paniere di cose di cui dover tener conto nei percorsi di innovazione di business.

Sfide per altro decisamente allineate a quelle che sono le principali richieste che arrivano dal business, invita a riflettere Leati: un go to market sempre più veloce, lo sviluppo di idee innovative, governare cosiddetto shadowIT che cresce esponenzialmente, competere con la concorrenza, anticipare un mercato globale senza confini…

Contesti che richiedono workload innovativi sul piano applicativo e dei servizi digitali, che passano necessariamente da un ammodernamento delle applicazioni legacy, da nuove architetture applicative cloud-native nonché dalla scelta di soluzioni infrastrutturali adeguate a supportare questi percorsi di modernizzazione, fa ben capire Daniele Gregoris, Technology Leader Legacy Modernization di Mauden, spiegando come vi siano ampie opportunità anche per tutte quelle aziende che hanno applicazioni su mainframe e sistemi legacy scritti in Cobol.

Su quest’ultimo aspetto, Gregoris entra nel dettaglio di alcune soluzioni tecnologiche targate IBM, basate su Intelligenza artificiale, particolarmente utili ed efficaci per la conversione delle applicazioni da Cobol a Java, proprio per far comprendere come non vi sia una ricetta unica valida per tutti ma un ampio raggio di azioni possibili.

L’importante, enfatizza Leati in chiusura, è non dimenticare mai che percorsi di trasformazione come quelli che hanno a che fare con la modernizzazione applicativa necessitano di un ampio supporto al change management perché sono sempre coinvolte persone e processi. Seppur variegate, le strade per l’innovazione non sono mai riducibili ad un semplice acquisto a scaffale di un prodotto tecnologico!

Per qualsiasi informazione puoi contattarci a comunicazione@mauden.com

da Forbes.it