CHI SIAMO

“Abbiamo una lunga storia da raccontare, da quando facevamo i broker, a quando siamo diventati value reseller, fino al ruolo di system integrator. Oggi aiutiamo le grandi organizzazioni a trarre vantaggio dalla Digital Transformation in modo unico, sicuro e sostenibile.”

Roberta Viglione, CEO and Chairman

History

Fondata nel 1987, il suo nome nasce da un “vuoto di memoria”.
Coincidenza particolare se si pensa che tra le nostre principali offerte di business c’è la gestione, il controllo e l’automazione delle infrastrutture IT di grandi dimensioni.
Il socio fondatore avrebbe voluto chiamarla “Mugen”, che in giapponese significa “infinito”, ma una volta davanti al notaio gli venne in mente “Mauden”.
E da quel giorno sono passati più di 30 anni.

Da sempre il dato e l’infrastruttura sono stati il cuore del nostro pensiero.
Oggi sviluppiamo la nostra attività lungo due direttrici: sul fronte tradizionale di progettazione e gestione di servizi hi-tech, e sul fronte innovativo dei big data.
La nuova divisione di offerta è culminata nel 2015 in Bou-Tek, il primo smart showroom italiano con sede a Milano, creato per un’attività di ricerca e consulenza anche nel campo di business analytics, cognitive computing e per le nuove frontiere per il retail.

1987

Nasciamo come broker di hardware principalmente mainframe.

2000

Diventiamo partner dei principali vendor di tecnologia.

2010

Con l’acquisizione di DPCS Mauden diventa System Integrator e amplia l’offerta servizi.

2015

Nasce Bou-Tek, show-room polifunzionale di sperimentazione delle nuove tecnologie.

2016

Inizia lo sviluppo di applicazioni cognitive e A.I. con le quali arricchiamo le soluzioni proposte.

Key People

mobile-roberta-keypeople
ROBERTA VIGLIONE
CEO and Chairman

“Mauden non è un’azienda, è il mio primo figlio. Essere mamma di tutti è un costo, la passione è la mia ricetta. Sono un vulcano di idee, veloce di testa, faccio sintesi, odio la staticità.”
Nata a Imperia nel 1961, dopo gli studi in architettura comincia il suo iter professionale nel settore dell’informatica. Nel 1989 entra in Mauden come sales account e, successivamente, come Consigliere Delegato. Nel 1994 assume la carica di Amministratore Delegato, diventa Presidente nel 2000 e dal 2003 è Socio di maggioranza.
Dietro a software, innovazione tecnologica e big data ci sono sempre e prima di tutto le persone.
Questo è il nostro consiglio di amministrazione
schisano2
GIOVANNI SCHISANO
Chief Operating Officer
“Quando si lavora da così tanti anni in un’azienda una sola definizione non basta a raccontare le emozioni. Mauden fa parte della mia vita, così come le persone che la animano. L’ho vista crescere e trasformarsi e sono orgoglioso di farne parte, vent’anni fa come oggi.”

Nato a Napoli il 26 maggio del 1961. Dopo la laurea in Ingegneria Elettronica inizia la sua carriera in Olivetti. Approda in Mauden nel 1998, inizialmente come Responsabile Commerciale del centro sud Italia. All’inizio del 2011 diventa Direttore Commerciale, gestendo anche le nuove strategie per lo sviluppo dei clienti e l’acquisizione di nuovi mercati.
bassani2
GIUSEPPE BASSANI
Chief Delivery Officer and CEO of DPCS
“Mi piace immaginare Mauden come una grande squadra, tutti in campo per raggiungere traguardi importanti.”

Nato nel 1958, nel 1979 entra nel Centro Elaborazione Dati di IBM per seguire gli ambiti operativi della rete interna alle unità produttive italiane. Nel 1993 fonda con Mauro Pirovano DPCS srl, occupandosi in particolare dello sviluppo delle attività professionali. Tuttora, ricopre con determinazione e carattere gli incarichi operativi di responsabile delle attività legate ai servizi professionali (Sviluppo e Delivery). Già a capo della Direzione “Servizi di Presidio” di Mauden da gennaio 2012, oggi Giuseppe Bassani è responsabile della Direzione “Global Services”.
arno2
DANIELE ARNÒ
Chief Solutions Officer
“Mauden è l’azienda in cui si può osare. È un’azienda che interpreta il cambiamento non come traguardo da raggiungere ma come tensione continua ad evolversi.”

Nato a Gorgonzola nel 1970, si laurea in Economia presso l’Università di Pavia. Nel 1998 entra in IBM dapprima nel settore delle telecomunicazioni come European Team Leader for Telecom e poi nella Sales Division. Approda nella Divisione Commerciale di Mauden nel gennaio 2013, focalizzando la sua attività sui nuovi mercati.
ponte2
MASSIMO PONTE
Chief Financial Officer and Managing Director
“Sembra ieri quando giunsi in Mauden poco più che adolescente, ci misi poco a capire che sarebbe diventata la mia passione. Mauden è come un fratello maggiore che ti aiuta nei momenti difficili e ti sprona a dare sempre il massimo. Siamo cresciuti insieme, ne abbiamo fatta di strada e tanta ancora ne abbiamo da percorrere.”

Nato a Milano nel 1970, dopo gli studi in ragioneria ed il praticantato in studio professionale comincia il suo iter professionale nel settore dell’informatica. Nel 1996 entra in Mauden come impiegato amministrativo. Nel 2012 assume la carica di CFO e nel 2017 diventa Consigliere Delegato.

Keep in touch

Per restare in contatto con noi e avere aggiornamenti sui nostri prodotti iscriviti alla newsletter